Ricerca

Anni di assopimento… Chi invecchia non matura, se invecchia male. Si retrocede, ma si può porre rimedio. Questo non c’insegnano: che si può imparare.

Anni di sesso, vanità, egocentrismo, spettacoli, successi, realizzazioni, dimostrazioni, piacere, interessare… hanno portato ad una sola cosa: a credere che quella parte di me “romantica” o “di cuore” fosse da telenovelas o “libro cuore” (che poi il libro cuore non è male se lo si legge in maniera diversa, tipo a testa in giù).

Lo spettacolo più grande, è proprio il mio cuore, e invece di studiarlo, capirlo, e farne buon uso, lo torturo, lo viviseziono, lo chiudo in gabbie dorate con la porticina aperta. 

Temo la massa e lo giudico io per prima come futilità, perché non riscuote il giusto successo, perché non dà risultati immediati, perché la verità fa soffrire e non ci piace soffrire…

Ma quante volte ho visto opere divine in perfetti sconosciuti con nessun pubblico davanti a loro, ma solo la loro semplice esistenza al mondo?

Ho il seme della rinascita dietro al cuore, come un fiore che spacca il cemento , forse è per questo che sento il cuore che mi prende a pugni dal di dentro , dalle costole, soprattuto quando l’aria che respiro, che entra dal di fuori, attraverso le mie narici, non è nutrimento ma é veleno.

Sei il mio amore, sono innamorata di te, sei il mio seme della rinascita. 

Da oggi mi troverai nel mezzo di un temporale, su una roccia, con le braccia aperte, e con il viso rivolto verso l’alto.

Pronta ad accogliere lo sconosciuto, l’incapacità, l’insufficienza per poter imparare ad amare e ad aver paura con intelligenza. 

Che posso augurare di più, a te, mio amore, se non la medesima cosa, per poterci incontrare forse un giorno e smettere di essere divisi a metà?

I contenuti presenti sul blog “Frammenti di una cosa sconosciuta” sono di proprietà di “Mother.Woman.Artist”.
È vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma.

È vietata la pubblicazione e redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore.
Copyright © 2007 – 2021 “Frammenti di una cosa sconosciuta”. Tutti i diritti riservati.

Votre commentaire

Entrez vos coordonnées ci-dessous ou cliquez sur une icône pour vous connecter:

Logo WordPress.com

Vous commentez à l’aide de votre compte WordPress.com. Déconnexion /  Changer )

Photo Google

Vous commentez à l’aide de votre compte Google. Déconnexion /  Changer )

Image Twitter

Vous commentez à l’aide de votre compte Twitter. Déconnexion /  Changer )

Photo Facebook

Vous commentez à l’aide de votre compte Facebook. Déconnexion /  Changer )

Connexion à %s

%d blogueurs aiment cette page :